Vai ai contenuti

IL RAGGIO VERDE

DI ROBERTO CORCHIA

Archivio

Tag: ombra

“La separazione reale e spirituale dal mondo, per mezzo della quale le monache come vergini prudenti aspettano il loro Signore, le libera dalle sollecitudini di questo mondo, affinché si dedichino interamente alla ricerca di Dio”. (dalle Costituzioni delle Monache o.p.)
Vivere nella clausura la vita domenicana contemplativa e dedicarsi completamente a Dio non significa separarsi completamente dal mondo, perché ciò comporterebbe trascurare la dimensione “aliis tradere” che rende la contemplazione veramente domenicana.

Monastero Contemplativo Domenicane S.Maria della Neve

Le cose hanno un’ombra

Gen 22
Senza categoria

Un ‘non’ invade le cose, le buca, le fa interessanti, fuori della pienezza luminosa e piatta della visione. Un gioco si apre allora per noi, nel leggerle dissimili, in movimento, sfuggenti, ombrose. … Così ripenso alle provocanti pagine di Maurice Blanchot.
Incontri di lettura e discussione della Biblioteca A.Corchia

La luce dell’ombra

Gen 9
Senza categoria

Questa materia corporea, questa contraddizione che si trasfigura in luce… Questo nostro bene-male, quest’istinto mai spento che si consuma in purezza di forma… Questo è il Picasso di Pier Paolo Pasolini.

Mattina di lettura su Pasolini in Biblioteca

Abbiamo perduto l’ombra?

Nov 22
Senza categoria

Tutto operatività e positività, l’oggi. Niente che non si riduca a queste categorie, niente ombre o profondità nell’uomo. … Così ci parla Jean Baudrillard in un’intervista del ’99 che leggo questa sera nella Biblioteca sul mare a Otranto, mentre fuori raffiche di vento e pioggia increspano notevolmente la baia.