Cosa crediamo? Che le cose siano lontane, in se stesse? Le cose sono nei discorsi che ne facciamo … e se sono in sé, noi non sappiamo come. Le conosciamo solo così come sono formate dai discorsi, per noi non esistono che così.
Lettura di Foucault stasera nella Biblioteca A.Corchia di Otranto