Questa materia corporea, questa contraddizione che si trasfigura in luce… Questo nostro bene-male, quest’istinto mai spento che si consuma in purezza di forma… Questo è il Picasso di Pier Paolo Pasolini.

Mattina di lettura su Pasolini in Biblioteca